In evidenza
0 Recensioni, 9 Mi piace, 1 Commenti
0
Emilia Romagna in camper: diario di viaggio

Emilia Romagna in camper: diario di viaggio

Pubblicato in: Italia / - Da - Sep 27, 2018

Se stai pensando di visitare l'Emilia Romagna in camper nel mese di Settembre hai beccato decisamente il periodo giusto! Anche se le località dell'Emilia Romagna sono tra le più gettonate dai turisti nel corso dell'estate, è preferibile visitarla nelle mezze-stagioni in modo da evitare il traffico e godere appieno delle bellezze e delle mete offerte da questa regione.

Nel mese di Settembre, potresti essere così fortunato da poter ancora godere di qualche giornata al mare in totale relax. A tal proposito, ci sono decine di campeggi e avrai quindi l'imbarazzo della scelta. Ovviamente non possiamo che consigliarti due delle località più gettonate della regione: Rimini e Riccione.

Ma l'Emilia Romagna non è solo una terra tra mare e montagna… Si tratta di una regione estremamente dinamica che ospita tanta cultura, ma anche tanto divertimento! Perciò, se viaggi con dei bambini non puoi non considerare una sosta a Mirabilandia: uno dei parchi divertimento più noti d'Italia. Nei pressi di Mirabilandia è presente un ampio parcheggio recintato con impianti di carico/scarico a buon prezzo. Potrai sfruttare questa giornata per visitare anche lo Zoo Safari di Ravenna e la casa delle Farfalle raggiungibili in pochi minuti.

Consigliamo di vivere il resto del viaggio all'insegna di cultura, storia, natura e luoghi suggestivi di cui l'Emilia Romagna è ricca. Tra le mete di maggiore interesse ti segnaliamo Gradara, Gabicce, Castel di Mezzo, Fiorenzuola, Tavullia a Montegridolfo.

A Gradara potrai godere di paesaggi marini e di campagna. Qui potrai spostarti facilmente sia a piedi che in bicicletta dove potrai spingerti fino all'entroterra di Cattolica. Nel frattempo potrai godere anche di un po' di cultura e divertimento tra vari castelli e musei locali.

Giunto a Gabicce potrai osservare uno di quei paesaggi suggestivi di cui parlavamo prima: "il tetto del mondo". Si tratta di una particolare collina dalla quale puoi godere di una vista spettacolare. Sempre parlando di paesaggi suggestivi, se deciderai di spingerti fino a Fiorenzula potrai fare una sosta al mare (a tratti sabbioso) sfruttando un buon campeggio attrezzato.

E con questa ultima tappa abbiamo concluso il nostro articolo su quelli che ci sono sembrati alcuni dei posti più suggestivi dell'Emilia Romagna da visitare in camper. E tu hai dei consigli particolari?

CamperZone

Profilo ufficiale dell’unico social network per camperisti
Condividi sui social:

Potrebbero interessarti:

Mar 13, 2018, 0 Mi piace 311 Visualizzazioni
Feb 20, 2018, 4 Mi piace 368 Visualizzazioni
Sep 27, 2018, 0 Mi piace 22 Visualizzazioni