In evidenza
0 Recensioni, 9 Mi piace, 1 Commenti
0
Prime esperienze in camper: consigli utili, anche per i veterani!

Prime esperienze in camper: consigli utili, anche per i veterani!

Pubblicato in: Notizie / - Da - Mar 07, 2019

Quello che conta è il viaggio, ma quello che conta di più è sapere dove vai, canta Annalisa.

E un'altra cosa che conta è che non vi siano intoppi e problemi durante il viaggio. Certo, se si è veterani, il rischio di commettere errori che creino o aggravino i problemi è molto basso, ma se siete principianti è diverso. Ecco, allora, alcuni consigli per le prime esperienze in camper. (anche dove noleggiarlo)

1.    Il primo dei consigli per le prime volte in camper in parte lo abbiamo già dato quando abbiamo parlato dei sei consigli per un viaggio in inverno in camper e si può riassumere in quattro parole: è tutto a posto? Benzina, gomme, olio etc? Certo, non si riguarda solo gli esordienti, ma si presuppone che gli esperti se ne ricordino.

Quindi, andate dal vostro meccanico di fiducia e fate fare un bel controllo. Per esempio, non sarebbe carino viaggiare con i freni consumati. Controllate anche non abbiano problemi i finestrini e gli oblò. Non sarebbe il massimo non poterli aprire o non poterli chiudere all'occorrenza. È estate: va il condizionatore? È inverno: va il riscaldamento? C’è abbastanza acqua nel serbatoio, per evitare di attaccarci a pozzi per non rischiare di prendere acqua strana che potrebbe provocare danni?

2.    Il secondo dei consigli per le prime volte in camper è attualissimo ed è portare un alimentatore per batteria e un trasformatore. Capita un problema e avete il cellulare scarico, che cosa fate? Una volta c'erano le cabine pubbliche, ma adesso le stanno smantellando. Ma anche se andrà tutto bene, non sarà carino privarci della compagnia del nostro cellulare, del nostro kindle o del nostro .  Per tutti questi motivi, è saggio portarci un modem per Wi-Fi  e, soprattutto, un trasformatore di energia.

3.    Non scordiamoci del navigatore, preferibilmente aggiornato. Ma se la tecnologia dovesse  abbandonarci (capita, per dirne una, che il segnale GPS sparisca), premuniamoci portando anche una bella mappa cartacea.

4.    Sistemiamo il bagno. Intendo sia dargli una pulita, mettendo salviette e sapone, sia caricare la cassetta del wc con il liquido disgregante. E  non dimentichiamo spazzole, pettini, deodoranti, spazzolino e dentifricio.

5.    Questi ultimi due elementi ci introducono al quarto consiglio, che concerne il cibo. Assicuratevi di avere qualcosa nel frigorifero e nella dispensa. Soprattutto l’acqua. E assicuratevi che il frigorifero funzioni bene, che ci sia energia sufficiente per farlo  funzionare e per far funzionare la cucina? (questo poteva starci anche al punto numero uno)


Vi sono piaciuti i nostri consigli per prime volte in camper (ma, alla fine, un po’ per tutti: un ripasso non fa certo male)?
La volta prossima, invece, torneremo a parlare di itinerari di viaggio.
Alcuni stabiliscono nei dettagli anche l’itinerario, ma, secondo me, questo dipende dall’indole delle perone e dalla loro propensione all’avventura e dall’imprevisto.

Bonus
Avete animali domestici e viaggiano insieme a voi? Create per loro un ambiente il più confortevole possibile. Ricordate che gli animali, soprattutto i gatti, sono molto abitudinari e fare un viaggio può risultare stressante. Ma se, comprensibilmente, non volete privarvi della loro compagnia, riducetegli i disagi. Per esempio, ricordatevi delle loro ciotoline. E portate i loro documenti.

 

CamperZone

Profilo ufficiale dell’unico social network per camperisti
Condividi sui social:

Potrebbero interessarti:

Sep 13, 2018, 0 Mi piace 44 Visualizzazioni
May 16, 2018, 0 Mi piace 55 Visualizzazioni
Jun 21, 2018, 1 Mi piace 69 Visualizzazioni