CamperZone
by on 12 April 2018
238 views

Uno degli aspetti più belli degli spostamenti in camper che si passa un sacco di tempo all'area aperta sfruttando mezzi di locomozione molto diversi dalle noiose e banali automobili che siamo costretti ad utilizzare nella vita quotidiana. Sì, parliamo proprio delle biciclette e delle moto! Ma come si trasporta una bici o una moto in camper in totale sicurezza? Ecco le risposte alle tue domande!

Porta-bici e porta-moto: la legge prima di tutto!

Se adori la tua moto (o bici) talmente tanto da volerla trasportare all'interno del tuo camper (magari nel letto, così da non farla sentire sola), allora dovresti pensare ad un piano B! Sia le biciclette che le moto possono essere trasportate in camper, ma solo servendosi degli appositi spazi o accessori: garage, porta-bici e porta-moto.

Secondo la legge italiana, il camper è un veicolo attrezzato permanentemente per il trasporto e l'alloggio di 7 persone (conducente incluso), inoltre, sulla parte posteriore possono essere dotati di dispositivi specifici come: strutture porta-biciclette, porta-moto, porta-scii, ecc. Tali strutture non sono soggette all'approvazione da parte degli uffici della motorizzazione civili. 

Ok... I controlli per le strutture per il trasporto sono ridotti all'osso, ma questo non significa che puoi installarle con leggerezza, in quanto ti assumerai la piena responsabilità di eventuali danni ed incidenti causati da queste parti aggiuntive. Per questo motivo, ti consigliamo di verificare sempre che:

  • La struttura sia fissata correttamente alla carrozzeria del camper
  • La struttura rientri nei limiti di sagoma e di massa
  • La struttura non presenti parte pericolose per pedoni, motociclisti e ciclisti
  • La struttura non occluda la targa o i dispositivi di illuminazione
  • Il carico sporgente venga segnalato con l'apposito pannello

Se in sede di omologazione è prevista l'istallazione di strutture porta-moto, è possibile installarle senza alcun problema, sempre a patto che sia parte integrante della carrozzeria! Il porta-moto si può installare anche successivamente all'immatricolazione del camper, tuttavia sarà necessario sottoporre il veicolo ad una revisione straordinaria da parte della motorizzazione civile, la quale aggiornerà inoltre la carta di circolazione includendo:

  •  La presenza del nuovo porta-moto
  •  La nuova tara (che non deve essere superiore al 5% rispetto la tara originale)
  •  La nuova lunghezza massima includendo il porta-moto

Una volta installato l'apposito accessorio, non ti resta altro che fissare saldamente i tuoi mezzi a due ruote e goderti il viaggio!

 

Ma il garage va bene per moto e scooter?!

Una volta "assaggiato" lo spazio offerto dal garage, molti camperisti fanno decisamente fatica ad occuparlo con biciclette e moto. Ciononostante, la maggior parte dei camper con garage, sono abbastanza capienti da trasportare senza problemi qualsiasi mezzo a due ruote... moto o bici che sia. L'importante è rispettare i limite di carico indicato dal costruttore per non compromettere la struttura del veicolo. E tu come preferisci trasportare moto e/o bici? Sei un fan del garage? O preferisci i classici porta-bici e porta-moto?

Post in: Accessories
Be the first person to like this.
Be the first person to like this.