CamperZone
by on 8 August 2018
135 views

Sapore di Sale sapore di mare….

Ci siamo… tutti in vacanza!! non resta che scoprire altre 3 spiagge tra le più belle d’Italia.

 

Spiaggia dei Faraglioni (SICILIA) – Come in un quadro

A pochi chilometri da Castellamare Del Golfo, in provincia di Trapani, in cima ad una collina, si trova Scopello, piccolo borgo seicentesco e meta ideale per chi cerca una vacanza tranquilla con possibilità di itinerari ed escursioni naturalistiche. Ai piedi del borgo troviamo la Tonnara di Scopello con splendidi faraglioni e ricchi fondali; oggi in disuso, la Tonnara è stata una delle prime a praticare la pesca del tonno in Sicilia. La spiaggia è costituita non da sabbia, ma da una piattaforma in cemento che in passato serviva per tirare a secco le barche; l'acqua è cristallina e di mille colori, il fondo è roccioso e la discesa a mare non è difficile ed è adatta anche a bambini e a nuotatori meno esperti.

L’ingresso è a pagamento così come il parcheggio.

I faraglioni caratterizzano il paesaggio e viste le dimensioni piccole della spiaggia, sarebbe preferibile visitarla nei periodi meno turistici evitando le settimane centrali di agosto al fine di godere appieno della splendida visione della tonnara avvolta dalla magia e bellezza architettonica; in alternativa per chi si trova in loco nel mese di agosto consigliamo di recarsi nel primo mattino. Non essendoci possibilità di posizionare ombrelloni consigliamo alle famiglie con bimbi piccoli di valutare con attenzione la possibilità di trascorrere una giornata nella Spiaggia dei Faraglioni.

 

Info:

DOVE SI TROVA: Largo Tonnara Scopello,91014 Scopello

SERVIZI: visita guidata alla tonnara – servizio diving – escursioni in gommone

ATTIVITÀ: snorkeling-immersioni-escursioni in gommone (portare con sé maschera e pinne)

TIPOLOGIA DEL LITORALE: piattaforma in cemento/ghiaia

RISTORO: consigliamo di portare viveri e accessori per trascorre una giornata tra mare e relax

 

Non dimenticare di condividere i tuoi scatti su CamperZone!

 

Spiaggia Cala Bianca (CAMPANIA) – Lontano dal caos

In provincia di Salerno, Marina di Camerota rappresenta il centro più popoloso con 3.500 abitanti. Il paese vanta coste bellissime e tutte diverse, che l'hanno resa una delle più note località balneari, rinomata per le incantevoli spiagge ed i ricchi fondali, un bellissimo lungomare ed un porto turistico ben attrezzato che  incanta soprattutto perché conserva tuttora la struttura dell'antico borgo di pescatori e mantiene vive le sue tradizioni storiche, culturali e gastronomiche. 

Cala Bianca rientra nel Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano e il modo più facile e veloce per raggiungere la spiaggia è salire su una barca, in alternativa per chi preferisce percorrere una lunga seppur bellissima passeggiata può raggiungere la spiaggia attraversando il Parco Nazionale. In entrambi casi lo spettacolo del bianco della sabbia, della vegetazione e del mare blu cristallino, ripagano il turista per il faticoso percorso.

 

Consigli utili

* Scarpe comode per raggiungere la spiaggia

* Viveri e occorrente per la spiaggia (ombrellone etc..)

* Valutazione del percorso per chi ha bambini troppo piccoli

  (in alternativa raggiungere la caletta tramite barca)

* Spiaggia di sassi

* Possibilità di effettuare giri in barca per sostare nelle più caratteristiche calette della costa azzurra

Il carattere tradizionalmente schietto ed ospitale degli abitanti vi consentirà di trascorrere a Marina di Camerota una vacanza all'insegna del godimento e del relax. Aree di Sosta (vedi tu)

 

Baia Del Silenzio (LIGURIA) – Un angolo pittoresco

Sestri Levante e i suoi dintorni, offrono ai visitatori moltissime attrattive paesaggistiche e località balneari ricchi di storia e cultura.

Una delle località più conosciute è Baia del Silenzio, la cui piccola spiaggia è circondata da case colorate. La spiaggia è il posto ideale per godersi l’alba e fare un aperitivo vista mare.

La spiaggia seppur piccola è sempre affollata e per non rischiare di non trovare posto, si consiglia di recarsi al mattino presto. La Baia del Silenzio, è una delle spiagge più suggestive di tutta la riviera ligure. Chiunque dovrebbe, almeno una volta nella vita, vivere la sensazione di trovarsi in questo luogo, naturalmente silenzioso e dominato dalla bellezza delle acque cristalline e dalla sabbia soffice e chiara.

Fuori stagione è un luogo mistico, ma l’ideale è godere dell’atmosfera all’alba o al tramonto, dove le onde s'infrangono sul bagnasciuga e la spiaggia si colora di rosso, arancione, giallo, e diventa il luogo romantico per eccellenza. Questo spiaggia può definirsi un angolo pittoresco.

 

Consigli utili

- Viveri e occorrente per la spiaggia (ombrellone etc..)

- Spiaggia libera (di sabbia)

- Parcheggi a pagamento

- Punti di ristoro e aperitivi vista mare

 

Immortalate l’angolo pittoresco di Baia del Silenzio e pubblicate le vostre foto su CamperZone!

Post in: Travels
Be the first person to like this.
pasquale pavone
Buon GG a tutti ancora qualche GG e sabato si parte x le ferie
Be the first person to like this.
pasquale pavone
Buon GG a tutti ancora qualche GG e sabato si parte x le ferie