CamperZone
by on 15 November 2018
216 views

Se stai programmando una vacanza in camper durante il periodo natalizio, l'Italia e l'Europa offrono decine di luoghi interessanti da visitare. Durante questo periodo, è facile che la scelta possa cadere su uno dei classici mercatini di Natale, ma fortunatamente la varietà non manca!

DisneyLand Paris

Se viaggi con bambini e vuoi regalare loro dei momenti di puro svago, allora una visita ad uno dei parchi divertimenti più famosi del mondo è una scelta quasi obbligata. Nel caso dovessi optare per questa scelta, considera di visitare la capitale francese che in questo periodo si presenta ancora più magica ed affascinante.
Disneyland accoglie i camperisti con un enorme parcheggio con circa 1000 posti dedicati ai camper, dotato di bagni con docce e carico/scarico acque, ma non di elettricità.
30 euro al giorno (da aprile a ottobre)
20 euro al giorno (da novembre a marzo).
L’ingresso del parco si raggiunge a piedi o tramite comodi tapis roulant, in circa 12 minuti.

 

Cinque Terre - Liguria

Se preferisci rimanere nei confini italiani, puoi considerare un bel tour in Liguria, alle Cinque Terre per esattezza. Inaugurato l'8 dicembre, il presepe più grande del mondo costruito a Manarola rimarrà visibile fino agli ultimi giorni di Gennaio. Entrato nel Guinness dei Primati nel 2007, il presepe fa registrare numeri da paura: 300 figurini a grandezza naturale, 17000 lampadine e 8 Km di cavi elettrici.

Dove sostare? Camping Rapallo

Lapponia - Svezia, Norvegia, Finlandia

La Lapponia è un posto magico, sia che tu stia valutando di visitarlo da solo che con i tuoi bambini. Mentre i più piccoli potranno far visita al "villaggio di Babbo Natale" a Rovaniemi, i più grandi potranno godersi i panorami mozzafiato di uno dei posti più incontaminati del mondo.

Durante il periodo Natalizio, è possibile assistere al maestoso spettacolo dell'aurora boreale, ma sfortunatamente, non si tratta di un evento prevedibile.

Valdarno e Casole d'Elsa - Toscana

Se preferisci un viaggio natalizio all'insegna dell'artigianato, una visita a Valdarno è praticamente d'obbligo. In questa fantastica località è possibile assistere ad alcuni di lavori d'artigianato più interessanti del mondo nell'ambito della cristalleria. Valdarno che ha raggiunto un elevato grado di qualità grazie al mix di tecniche delle numerose culture che si sono susseguite nel corso dei secoli.

Anche se il periodo natalizio non è tra i più indicati per un'escursione in bicicletta, potresti comunque dare un'occhiata allo Bike Hub di Casole d'Elsa. Si tratta di un ambizioso progetto tutto dedicato al mondo delle bici con numerosi itinerari variegati, limiti di velocità appositi e segnaletica dedicata.
 

Dove sostare? Agrisosta Camper Valle del Sole

Saline - Margherita di Savoia

Chi ha detto che devi accontentarti di un paesaggio innevato? Se sei in cerca di un paesaggio suggestivo ed originale, puoi optare per una visita alla salina più grande d'Italia a Margherita di Savoia (vicino Barletta).

Il paesaggio suggestivo lascia spazio a quattromila ettari di cristalli di sale "condita" da fenicotteri rosa. Qui non c'è sicuramente il villaggio di Babbo Natale, ma i più piccoli potranno comunque divertirsi a girovagare intorno alla salina a bordo di una bicicletta.

Margherita di Savoia è un ottimo punto di partenza per avviare un breve tour fino al cuore della Puglia che durante il periodo Natalizio offre il meglio dell'artigianato locale e della cucina tipica.
Nella Social Map di CamperZone trova le aree di sosta o campeggi per il tuo tour ed organizza al meglio il tuo viaggio.
 

E con questa quinta e ultima tappa, abbiamo terminato il nostro elenco di luoghi interessanti da visitare in camper nel periodo Natalizio. Se preferisci girovagare per mercatini, non dimenticare di visitare il nostro articolo dedicato ai mercatini di natale 2018 da visitare in camper che uscira Lunedì 19 Novembre.

Post in: Travels
Like (2)
Loading...
2
Like (2)
Loading...
2